Rita Bigi Falcinelli - Sito Personale

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Curriculum Ritae

Ritarmanda Bigi Falcinelli - Curriculum Vitae

E-mail Stampa

Primo piano di Rita

Informazioni personali

v. Santo Stefano 37 - 60122 Ancona - Italia

Telefono: 071/54195

Cellulare: 339/7263306

Email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Formazione e Lavoro

 Dopo aver svolto studi magistrali ed aver conseguito una laurea in materie letterarie presso l’Università di Bologna, ha esercitato come scrittrice di poesia narrativa e teatro, insegnante di educazione fisica nella scuola media dal 1961 al 1966,  insegnante nella scuola elementare, dal 1966 al 1974, insegnante di lettere nella scuola media inferiore fino al 1996. Rita è anche esperta di yoga e meditazione.

Progetti

Dal 1979 al 1996 ha lavorato sistematicamente a progetti di educazione all’espressione linguistica, utilizzando sia la poesia che la meditazione come strumenti didattici insostituibili per la formazione umanistica ed ha dato vita a varie manifestazioni culturali  che l’hanno vista protagonista insieme ai suoi alunni. Tra le più importanti, riportate tutte dalla stampa locale, ricorda:

  •  “Per capire la poesia, basta far poesia”,  a cura dell’ I.R.R.S.A.E Marche e della Provincia, 1983 (leggi la rassegna stampaicon vedi volantino (1.31 MB));
  • “EHI, TU”, un ciclo di manifestazioni per la poesia presentata alla cittadinanza con il coinvolgimento degli enti locali, Comune e Provincia, 1984; (icon vedi volantino (1.16 MB))
  • “INSIEME NELL’ARTE”, una collettiva insieme agli artisti della città.  Nell’ occasione gli alunni hanno letto e fatto conoscere a un folto pubblico “La Cometa Blu”, un’opera dello scrittore  Cesare Baldoni (rassegna stampa, lavori degli alunniicon volantino (2.97 MB))
  • “OLTRE IL DRAGO NELLA METAMORFOSI DEL PENSIERO” animazione teatrale con i testi prodotti dagli alunni durante l’anno scolastico (1992) (leggi articolo)
  • “A PORTA S. STEFANO È ENTRATA LA PRIMAVERA, ovvero la poesia della storia” nella manifestazione “La Scuola adotta un monumento” (1996) (icon vedi volantino (4.43 MB))

Relazioni

Durante il  suo percorso professionale è intervenuta,  in qualità di relatrice:

  •  al Corso di aggiornamento “USO E FUNZIONE DELLA POESIA NELLA SCUOLA” organizzato dall’AIMC nell’anno scolastico 84/85 (vedi rassegna stampa);
  • al Corso di aggiornamento per i  docenti dell’VIII Circolo Didattico  di Ancona e al Corso di POESIA per gli alunni del secondo ciclo,durante gli anni scolastici 86/87, 87/88;
  • alla Tavola Rotonda “GLI SCRITTORI E L’ETÀ EVOLUTIVA: ASPETTI DELLA LETTERATURA DEL '900 IN ITALIA E NELLE MARCHE” del 4° CONVEGNO REGIONALE  dell’Associazione Italiana Genitori sul tema  “LETTERATURA E EDITORIA PER L’ETA’ EVOLUTIVA NELLE MARCHE”, 30 novembre 1989; (icon vedi volantino (2.55 MB), vedi rassegna stampa)
  • al Corso di aggiornamento per docenti di ogni ordine e grado sul  tema “L’APPRENDIMENTO CREATIVO NELLA SCUOLA”, organizzato dalla scuola media “Donatello” nell’anno scolastico 91/92;
  • al Corso di aggiornamento per LA LINGUA ITALIANA organizzato dall’I.R.R.S.A.E  Marche presso il IV Circolo Didattico di Fano nell’anno scolastico 91/92;
  • al Corso di aggiornamento per insegnanti elementari “LA LETTURA È INUTILE?” organizzato dall’ I.R.R.S.A.E   Marche nell’anno scolastico 96/97;
  • al Corso di aggiornamento  per  insegnanti elementari “L’ INTERCULTURA PER VIA INTERDISCIPLINARE: APPROCCI CULTURALI E DISCIPLINARI PER I PROBLEMI LEGATI ALLA GESTIONE DELLE DIFFERENZE”, organizzato dall’AIMC nell’anno scolastico 98/99;
  • al Corso  di aggiornamento per docenti di ogni ordine e grado per la formazione alla COMPETENZA EMOTIVA presso l’Istituto Comprensivo di Filottrano (AN) (novembre/dicembre 2008)

Rita ha inoltre partecipato come docente coordinatrice dei lavori di gruppo al corso sul tema "PERCEZIONE, ATTENZIONE, MEMORIA" organizzato dalla scuola media Pascoli e autorizzato dal Provveditorato agli Studi di Ancona nell'anno scolastico 1994/95 e, come docente espositrice, al convegno su "CARTE, COMUNICAZIONE, CREATIVITA`" organizzato dall'I.R.S.S.A.E. Marche nell'anno scolastico 1995/96.

Rita ha preso parte al a vari seminari, organizzati dallo SNALS e dal CIRMES, sul tema "STRUTTURA E CURRICOLO DELLE DISCIPLINE" per un confronto metodologico-didattico tra le sperimentazioni più significative dell'innovazione educativa.

Dal 1996, uscita dalla scuola, ha continuato a lavorare da esterna a progetti di educazione all'apprendimento linguistico e contemporaneamente esteso la sua proposta metodologica al mondo degli adulti, mediante seminari e laboratori itineranti attivati da organizzazioni private o da enti locali. Fra questi si ricorda:

  • la partecipazione al convegno (23/24 ottobre 1999), organizzato dal Centro Jung con la collaborazione del Comune di Riccione e dell'azienda USL, sul tema "ALLA SCUOLA DELL'ALBERO: CRESCERE SECONDO NATURA", in cui ha presentato la sua metodologia ed il libro che la documenta "IO RESPIRO, TU RESPIRI, NOI CI ISPIRIAMO, note di MEDITAZIONE e di DIDATTICA per bambini e adolescenti", per le edizioni di Appunti di Viaggio, Roma;
  • la partecipazione come relatrice al corso di aggiornamento per docenti di ogni ordine e grado, organizzato dall'osservatorio d'area sulla Dispersione Scolastica, D.S. n. 8, Jesi, sul tema "LOGICA, FANTASIA E POESIA" (1999/2000);
  • il laboratorio "RESPIRARE, SCRIVERE E STARE BENE" promosso dal Centro E. Renzo, (Centro di formazione per la famiglia ed i giovani) sul tema, a Riccione (2000/2001);
  • il laboratorio "LO YOGA E LA SCRITTURA" promosso dall'Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Ancona;
  • conferenze a Bengasi, su invito del Consolato generale d'Italia e dell'Associazione "Vita italiana a Bengasi", e a Tripoli, su invito dell'Istituto di Cultura per l'Italia, sul tema "CON GIACOMO LEOPARDI PER INFINITI SPAZI", novembre 2000;
  • il laboratorio di "SCRITTURA CREATIVA", promosso dall'Assessorato alle Politiche Sociali di Falconara Marittima (2004) (vedi rassegna stampa 1rassegna stampa 2);
  • attività di laboratorio "PER CRESCERE INSIEME ED ESSERE OPERATIVI NEL SILENZIO DELL'AMORE" ad Ancona presso il Circolo Culturale "Il Pellicano";
  • a Roma, con padre Mariano Ballester e Marzia Pileri "UN PERCORSO DI POESIA E MEDITAZIONE NELLA SCUOLA DELL'OBBLIGO" (4 maggio 2004);
  • a Roma, seminario sul tema "IL SILENZIO CREATIVO" con Marzia Pileri e Laura Anfuso (10 maggio 2005);
  • ad Ancona, SERATE ALTERNATIVE al Caffè, dove Poesia e Musica diventano sapori e il cibo diventa poesia (2000/2001) (vedi rassegna stampa);
  • ad Ancona, seminario sul tema "ARTISTI SI NASCE O SI DIVENTA?", seminario presso il Circolo Culturale EQUO&BIO, 2 aprile 2005;
  • a Cagliari, dal 9 all'11 maggio 2008, stage su LA CONCENTRAZIONE CREATIVA promosso dalla scuola meditativa di padre Piras (leggi il resoconto);
  • a Condino (Trento), dal 9 al 16 agosto 2008, corso di SCRITTURA MEDITATIVA su invito dell'Associazione Ponte sul Guado (leggi il resoconto).
  • ad Ancona, dal 24 settembre al 22 ottobre 2010, corso EMERGENZA EDUCATIVA: CHE FARE? (leggi il programma)
  • ad Ancona, dall'1 al 22 aprile 2011, corso LA SFIDA EDUCATIVA (leggi il programma)
  • a Civitanova, il 3 agosto 2011, serata dal titolo "LA MUSICA E LA POESIA DIVENTANO CIBO, ED IL CIBO CHE DIVENTA MUSICA E POESIA" (vedi resoconto)
  • a Jesi, "POESIA PICCOLA" corso di Yogaper adulti e bambini, novembre 2011 (vedi resoconto)
  • ad Ancona, il 26 e 26 Ottobre 2012, "IL VALORE DELLA SCUOLA", seminario presso la Scuola Elementare Collodi (vedi relazione)

E` stata docente di Scrittura Meditativa ad Ancona presso l'Università Popolare del Tempo Libero e della Libera Età dal 2003 al 2008 e ha fondato la scuola LAPIS BLU, dove ha reso attivo in modo permanente il laboratorio di scrittura, realizzando l'innovazione di una scuola e classi aperte senza vincoli anagrafici né culturali, in cui si scrive con la meditazione e si medita con la scrittura.

Attualmente, Rita si occupa della formazione dei docenti di ogni ordine e grado finalizzata alla competenza emotiva con progetti autorizzati dal Provveditorato agli Studi di Ancona. Lavora su invito delle scuole, organizzando in orari scolastici laboratori di scrittura a cui partecipano gli alunni insieme ai loro insegnanti con progetti finalizzati all'apprendimento creativo.

Vincitrice di concorsi letterari per inediti, ha pubblicato su riviste specializzate i testi di poesia e soprattutto di narrativa. Fra questi ricorda "Analisi di un rapporto", racconto autobiografico sul mondo della scuola, vincitore del premio Regium Julii 1986 e letto dall'attore Renato Cucciola. Altri suoi racconti sono stati letti alla radio. Ha collaborato con la rivista "Gli Altri", periodico sull'emarginazione, con articoli relativi al mondo dell'handicap.

Riconoscimenti

Rita ha ricevuto premi in varie città d’Italia; tra gli altri ricordiamo:

  • Premio di Poesia (Civitanova Marche) 
  • Premio Graal (Lovere (BG), 1990, leggi rassegna stampa)
  • Premio Narrativa e Saggistica per Docenti (Roma, C.I.A.S. e "Scuola e Insegnanti", 1987)
  • Premio Regium Julii (1986)
  • Premio del Concorso Poesia e Narrativa "Filippo Liardo" (Leonforte, 1984, leggi il brano
  • Premio Narrativa Adige Panorama - IX edizione (Bolzano, Associazione scrittori del Trentino-Alto-Adige, 1983, leggi il brano, leggi rassegna stampa)
  • Premio Nazionale di Narrativa e Poesia "Pietro Borgognoni" (Pistoia, 1981, leggi rassegna stampa 1rassegna stampa 2rassegna stampa 3)
  • Premio Letterario Nazionale  per novelle inedite "Emilio de Marchi", seconda edizione (leggi il brano)

Pubblicazioni

Tra le pubblicazioni di Rita, ricordiamo:



Aggiungi questa pagina al tuo Social Network preferito
Commenti
Cerca
Giada  - Evviva! Finalmente nella rete!   |151.64.20.xxx |2009-03-30 21:26:04
Proprio bello questo sito! Complimenti Prof!
Una faccina di buon auspicio ,
spero che questa visibilità serva a far germogliare qualche altro semino nella
testa di molti!
rita  - Faccine...   |SAdministrator |2009-03-30 21:26:40
rispondo al sorriso e ci metto una faccina col bacino
kissssssssss
Anonimo   |109.117.171.xxx |2010-06-28 23:44:57
il bambino è un seme,la maestra da l'acqua con amore,spera che non prenda
freddo,che cresca,quando sarà pronto,solo allora da solo si si aprirà verso il
mondo.
claudio   |92.246.34.xxx |2010-07-01 15:45:13
Un saluto affettuoso
Clayudio Buffarini  - Maestro d' Arte, Architetto & Designer   |95.250.69.xxx |2013-05-21 23:45:49
Ciao Rita, ci siamo conosciuti alla Mostra di Irina Andreeva, il 20 Maggio. Ho
visto il tuo web, e sono entrato per confermarti che sulla tua e.mail, invierò
le foto dive ci sei tu. Ti allegherò anche il banco XXIX Concorso " RIVIERA
ADRIATICA ", del Circolo Culturale " CARLO ANTOGNINI ". A presto,
ciao Clò.
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 08 Febbraio 2016 17:01 )  

Parliamo di...